Mathematical Engineering

Presidente: Prof. Stefano LANZONI
    Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
    Sede di via Loredan, 20 - 35131 Padova
    e-mail: stefano.lanzoni@unipd.it
    Tel. 049 8275426
Vicepresidente: Prof.  Mario PUTTI
Gruppo Accreditamento e Valutazione (GAV):
Prof. Carlo Janna
Prof. Luca Martinelli
Prof Tiziano Vargiolu
Riccardo Xotta (studente)
Dr. Ing. Elisa Alessi Celegon (AD i4Consulting, stakeholder)
Dr. Ing. Enrico del Sole (AD Corvalis, stakeholder)
Commissione di Coordinamento e Indirizzo:
Prof. Franco Cardin
Prof. Massimilano Ferronato
Prof. Amos Maritan
Prof. Tiziano Vargiolu
Componenti Commissione Didattica:
Prof. Giorgia Callegaro
Prof. Matteo Camporese
Prof. Antonio Daniele Capobianco
Prof. Martino Grasselli 
Prof. Mario Putti.
Organizzazione e implementazione sito web del CCS:
Prof. Massimilano Ferronato
Commissione Orientamento del DICEA:
 Prof. Matteo Camporese
Responsabile Flussi Erasmus: Prof. Mario Putti
Responsabile Orari: Prof. Giorgia Callegaro
Rappresentanti degli studenti: Riccardo Xotta

Per iscriversi consultare gli Avvisi di ammissione.

Scheda completa del corso

Didattica online e materiale didattico 2017/18


Vai all'ORARIO DELLE LEZIONI


AVVISI

Le lezioni del  1° anno del corso di Ingegneria Edile-Architettura inizieranno il 15 ottobre 2018.

Per tutti i corsi di:
INGEGNERIA CIVILE (Laurea triennale e laurea magistrale)
INGEGNERIA PER L’AMBIENTE E IL TERRITORIO
ENVIRONMENTAL ENGINEERING
MATHEMATICAL ENGINEERING
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA (salvo il primo anno)
TECNICHE e GESTIONE dell'EDILIZIA e del TERRITORIO (Laurea triennale professionalizzante)
le lezioni inizieranno l'1 ottobre 2018.


Informazioni sulle prove di lingua inglese


Il piano di studio va compilato da tutti gli studenti fin dal 1° annoattraverso la procedura disponibile su Uniweb dal 07/11/2017 fino al 29/06/2018 per le lauree triennali e ciclo unico e dal 13/11/2017 fino al 29/06/2018 per le lauree magistrali

Attenzione: nei libretti non verrà caricata d’ufficio alcuna attività didattica; tutti gli esami dovranno essere inseriti attraverso la compilazione del piano.

NB: SI RICORDA CHE, SECONDO IL NUOVO REGOLAMENTO CARRIERE STUDENTI, DOPO LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LAUREA NON E’ PIU’ POSSIBILE MODIFICARE IL PIANO DI STUDIO (Art. 20 comma 3)

Procedura on-line di inserimento della domanda di conseguimento titolo

La procedura di inserimento della domanda di conseguimento titolo si compone di due fasi:

Prima fase:

  • lo studente deve inserire in Uniweb, nel periodo sotto indicato, il titolo della tesi (sia in lingua italiana che in lingua inglese) e i dati relativi al docente relatore della tesi;
  • il Relatore deve approvare il titolo della tesi dalla sua pagina personale in Uniweb;
  • lo studente riceve una notifica all’indirizzo e-mail istituzionale (nome.cognome@studenti.unipd.it), a seguito dell’approvazione del titolo della tesi da parte del Relatore;
  • si attiva, quindi, all’interno della propria pagina Uniweb, la procedura di inserimento della domanda di conseguimento titolo.

Seconda fase:

  • lo  studente  inserisce,  sempre  nel  medesimo  periodo  sotto  indicato,  la  domanda  di conseguimento titolo;
  • lo studente compila il questionario Almalaurea; si ricorda che per confermare la domanda di conseguimento titolo è obbligatorio allegare la ricevuta di compilazione del questionario in formato Pdf (che viene prodotta automaticamente al termine della procedura di compilazione del questionario Almalaurea.
  • lo studente conferma la domanda di conseguimento titolo;
  • a seguito della conferma si genera automaticamente il Mav relativo alla marca da bollo (16.00€)  associata  all’istanza  che  deve  essere  versato  entro  il  medesimo  giorno  di conferma della domanda. Si segnala che il pagamento è obbligatorio anche nel caso di rinuncia alla presentazione all’appello di laurea.

Si invitano gli studenti ad adempiere alla prima fase non appena possibile utilizzando la prima parte del periodo, così da consentire al Relatore di dare la sua approvazione in tempo utile per l’inserimento  della domanda di conseguimento titolo.

Si ricorda che il Regolamento delle carriere studenti, al l’art.20 comma 3, stabilisce che dopo la  presentazione della domanda di ammissione alla prova finale, il piano di studi non potrà essere modificato.

Si segnala che, a decorrere dall'a.a. 2014 /15, sul libretto universitario cartaceo non verranno più registrati eventi di carriera. Pertanto, qualora tale libretto non sia già stato depositato c/o il Servizio Segreterie Studenti, dovrà   essere   consegnato entro le scadenze previste per l ’inserimento della domanda di conseguimento titolo dopo averla confermata.

La domanda di laurea si inserisce a partire dalle ore 9.00 del primo giorno utile e fino alle ore
12.00 del giorno di scadenza.

Per ulteriori informazioni e per l’illustrazione della procedura si rinvia anche al manuale reperibile
al sito http://www.unipd.it/uniweb?target=Studenti.

 Regole amministrative aggiornate secondo quanto previsto dal Calendario Accademico:

  • Lo studente deve presentare all'esame di laurea un elaborato svolto sotto il controllo di un docente (Relatore) con le modalità stabilite dal Consiglio di Corso di Laurea/Studio.
  • Il lavoro di tesi svolto dagli studenti iscritti alle lauree magistrali della sede di Padova potrà includere, in misura variabile a seconda del corso di laurea e della coorte di appartenenza, i CFU relativi all'attività formativa "Altre Conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro"; tali CFU verranno accreditati nei singoli curricula didattici nella misura deliberata nel CdF del 21.10.2010  (e  successivi  aggiornamenti) contestualmente a quelli relativi all'attività formativa denominata "Prova finale".
  • Per la consegna delle tesi rivolgersi alla Segreteria Didattica del Dipartimento cui afferisce il corso di laurea.

 

Scadenze per gli appelli di laurea


NUOVE MODALITA’ CONSEGNA TESI DI LAUREA MAGISTRALE:

La tesi di laurea magistrale va consegnata in formato cartaceo alla segreteria didattica ENTRO TRE GIORNI PRIMA DELLA DATA DI DISCUSSIONE. La tesi va rilegata in cartoncino leggero, il frontespizio deve essere firmato dal laureando e dal relatore.

Esempio di frontespizio della tesi

La pubblicazione nell’archivio istituzionale open access PaDUA@thesis (http://tesi.cab.unipd.it/) permane in forma facoltativa. Nel caso volesse avvalersi di questa opportunità il laureando deve consegnare il cd-rom alla segreteria didattica allegando un modulo contenente la liberatoria per la pubblicazione e l’eventuale embargo (temporaneo) disponibile qui

Il frontespizio e il contenuto devono essere memorizzati in un unico file in formato PDF su cd-rom.
Il cd-rom deve riportare sul lato non inciso, con scrittura a pennarello: cognome, nome e numero di matricola.

Manuale e FAQ per gli studenti