Tecniche e gestione dell'edilizia e del territorio

Il corso forma professionisti in grado di rispondere alle varie esigenze espresse dai settori dell'edilizia e della gestione e tutela del territorio, attraverso una preparazione particolarmente orientata all'aspetto pratico e applicativo, con numerose attività di laboratorio specifiche. Il percorso formativo prevede una preparazione di base che lascia spazio già dal secondo semestre del primo anno a discipline caratterizzanti nel campo dell’edilizia e dell’ambiente, dell’architettura e dell'urbanistica, fornendo competenze mirate alle attività di progettazione, rilevamento e restituzione documentale di immobili, esecuzione di pratiche catastali, stime e perizie, coordinamento e direzione lavori, oltre ad attività integrative e a scelta dello studente che completano il quadro formativo di una figura professionale versatile e moderna.
Questa figura risponde in particolare al profilo del Geometra Laureato previsto dal DDL Malpezzi.
Dal 2025 questa laurea triennale sostituirà l’Esame di Stato e diverrà quindi obbligatoria per tutti i Geometri che intendano iscriversi all’Albo e svolgere attività di libera professione.

Scheda completa del corso

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso, proprio per il suo specifico obiettivo di introduzione professionalizzante nel mondo del lavoro, non prevede la prosecuzione nella laurea magistrale.

Brochure del corso

Presentazione del corso

Avviso di ammissione, anno accademico 2019-2020