Laboratorio prove materiali stradali - attività

Attualmente vengono eseguite prove nei seguenti settori:

  • terreni, terre, aggregati lapidei per la costruzione di strade, ferrovie ed aeroporti;
  • aggregati lapidei per calcestruzzi;
  • asfalti, catrami, leganti bituminosi (bitumi normali, additivati e modificati; emulsioni; bitumi liquidi, flussati e ossidati);
  • conglomerati confezionati con legante idraulico o idrocarburico;
  • monitoraggio “in sito” di sovrastrutture;
  • sperimentazioni non convenzionali su materiali, miscele e strutture;
  • materiali stradali, anche alternativi;
  • caratterizzazione strutturale e funzionale di pavimentazioni.
  • Tutte le prove sono realizzate secondo le specifiche della vigente Normativa italiana ed Europea (CNR, UNI, CNR-UNI, EN, UNI-EN) o in accordo con i diversi standards (ASTM, AASHTO, BS, DIN, ecc.), ove richiesto.