Personale docente

Cosimo Monteleone

Ricercatore a tempo determinato di tipo B

ICAR/17

Indirizzo: VIA VENEZIA, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276737

E-mail: cosimo.monteleone@unipd.it

  • Il Giovedi' dalle 14:00 alle 17:00
    Si riceve il giovedì pomeriggio dalle 14:00 alle 17:00 previo appuntamento email cosimo.monteleone@unipd.it

Cosimo Monteleone

Ricercatore TDb di Rappresentazione (ICAR 17) presso la Facoltà di Ingegneria di Padova.

Attualmente si occupa di:

- Visualizing Venice – in qualità di Manager project per la Facoltà di Ingegneria di Padova; una ricerca in collaborazione con la Duke University (USA-NC), dedita alla visualizzazione delle trasformazioni storiche della città di Venezia.

- Digital Library – uno studio atto all’individuazione di nuove strategie di rappresentazione per la divulgazione del bene librario raro.

Inoltre si occupa di Geometria Descrittiva, Architettura, Arte e Scienza come testimoniano numerose pubblicazioni concernenti il legame che Architettura e Arte instaurano con l’Astronomia, come pure le indagini condotte sulla Prospettiva, l’Anamorfosi e la Scienza della Rappresentazione in generale.

Download Curriculum_Monteleone.pdf

2006-2008
ASSEGNO DI RICERCA presso il DAUR, Dipartimento di Architettura, Urbanistica e Rilevamento, responsabile scientifico prof. Andrea Giordano. Titolo della ricerca – Geometria, Configurazione, Costruzione: La chiesa di Santa Sofia a Padova.

2008-2010
ASSEGNO DI RICERCA presso il DAUR, Dipartimento di Architettura, Urbanistica e Rilevamento, responsabile scientifico prof. Andrea Giordano. Titolo della ricerca – Geometria, Configurazione, Costruzione: La chiesa di Santa Sofia a Padova e il suo intorno.

2008-2012
COLLABORA al PRIN NAZIONALE, coordinatore scientifico Riccardo Migliari, responsabile scientifico Agostino De Rosa, Università dI Venezia prot. 2008E9ERT4_006. Titolo Geometria descrittiva e Rappresentazione digitale: interfacce naturali per la genesi e lo sviluppo della forma nel progetto degli artefatti. Decorrenza 22-03-2010 scadenza 22-09-2012. Partecipa con: esercizi 540-541-542-550-551 estratti dal trattato Géométrie Descriptive di Frère Gabriel-Marie; saggio L’orizzonte tangibile: finito ed infinito in Your Black Horizon di Olafur Eliasson; saggio Memories from the past: permanence of optics and geometry in contemporary art.

2005-2007
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA intitolato Geografie parallele: percorsi rituali nel paesaggio contemporaneo, coordinato dal prof. Agostino De Rosa

2002-2008
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA intitolato Il mondo in una scatola: le perspektifkazen nederlandesi, coordinato dal prof. Agostino De Rosa

2004-2008
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA intitolato Through a glass darkly: vita e opere del padre minimo Jean-François Nicéron, coordinato dal prof. Agostino De Rosa

2007-2009
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA biennale (3 mesi persona per anno= 6 mesi in tutto). Titolo La chiesa di San Francesco a Padova: Genesi, Configurazione e Geometria. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.

2007
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA fondi ex 60%. Titolo: Progetti e geometria del giardino: il paesaggio della villa veneta sulle rive del Brenta. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.

2008
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA fondi ex 60%. Titolo: Analisi e rappresentazione dell’insediamento urbano della chiesa di Santa Sofia a Padova. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.

2009
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA biennale (1 mese persona per anno= 2 mesi in tutto). Titolo: Il progresso dell’Information Technology come fattore strategico nello sviluppo del processo edilizio. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.

2009
COLLABORA all’estensione del PROGETTO DI RICERCA fondi ex 60%. Titolo: Analisi e rappresentazione dell’insediamento urbano della chiesa di Santa Sofia a Padova. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.


2010-2012
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA di Ateneo. Titolo: Digital Stereotomics: antiche tecniche di taglio della pietra e nuove tecnologie di prototipazione digitale in architettura. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.


2010
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA fondi ex 60%. Titolo: Il progresso dell’international Technology per la rappresentazione del progetto. Responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.


2012
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA fondi ex 60%. Titolo: Il disegno delle trasformazioni presso la Facoltà d’Ingegneria, Università degli studi di Padova, responsabile scientifico prof. Andrea Giordano.

2011-2012
COLLABORA al PROGETTO DI RICERCA internazionale VISUALIZING VENICE, MANAGER PROJECT (coordinatore scientifico) per l’unità di Venezia prof. D. Calabi, vice-rettore Facoltà di Architettura Venezia (IUAV), coordinatore scientifico per l’unità di Padova, prof. A. Giordano, prof. Facoltà di Ingegneria, coordinatore per l’unità di Durham (NC, USA), prof. Caroline Bruzelius Duke University.