Personale docente

Cosimo Monteleone

Ricercatore a tempo determinato di tipo B

ICAR/17

Indirizzo: VIA VENEZIA, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276737

E-mail: cosimo.monteleone@unipd.it

  • Il Giovedi' dalle 14:00 alle 17:00
    Si riceve il giovedì pomeriggio dalle 14:00 alle 17:00 previo appuntamento email cosimo.monteleone@unipd.it

Cosimo Monteleone

Ricercatore TDb di Rappresentazione (ICAR 17) presso la Facoltà di Ingegneria di Padova.

Attualmente si occupa di:

- Visualizing Venice – in qualità di Manager project per la Facoltà di Ingegneria di Padova; una ricerca in collaborazione con la Duke University (USA-NC), dedita alla visualizzazione delle trasformazioni storiche della città di Venezia.

- Digital Library – uno studio atto all’individuazione di nuove strategie di rappresentazione per la divulgazione del bene librario raro.

Inoltre si occupa di Geometria Descrittiva, Architettura, Arte e Scienza come testimoniano numerose pubblicazioni concernenti il legame che Architettura e Arte instaurano con l’Astronomia, come pure le indagini condotte sulla Prospettiva, l’Anamorfosi e la Scienza della Rappresentazione in generale.

Download Curriculum_Monteleone.pdf

MONTELEONE C. (2016), Quaestiones perspectivae. Osservazioni sulla rappresentazione della città nel Rinascimento in Eikonocity, 2016, anno I, n. 1, 37-52, DOI: 10.6092/2499-1422/3746.

MONTELEONE C. (2016), Friso I., Panarotto F., Per il Cinquecentenario della fondazione del Ghetto a Venezia: trasformazioni virutali dell'architettura e della città in mostra a Palazzo Ducale. In DisegnareCON, 2016, vol. 9, n. 17, pp. 3.1-3.12 , ISSN: 1828-5961.

MONTELEONE C. (2016), La prospettiva di Daniele Barbaro: il manoscritto, in A. Bortot, a cura di, Rappresentare i confini. Percorsi di ricerca tra scienza e arte, Milano, Mimesis, ISBN: 978-8857537764, pp.108-117.

MONTELEONE C. (2016), Gnomonica e perspectiva artificialis: la natura piegata alle leggi della scienza, in A. Bortot, a cura di, Rappresentare i confini. Percorsi di ricerca tra scienza e arte, Milano, Mimesis, ISBN: 978-8857537764, pp.162-173.

MONTELEONE C. (2016), La Barchessa orientale di Villa Venier-Contarini a Mira, in Bergamo F., Ciammaichella M., Prospettive architettoniche dipinte nelle ville venete della riviera del Brenta in provincia di Venezia, Roma, Aracne, ISBN: 978-8854887206, pp. 151-178.

MONTELEONE C. (2016), Il rilievo digitale per monitorare e interrogare la realtà: il caso dell'astrolabio catottrico di Emmanuel Maignan a Trinità dei Monti. In Valenti G.M. (a cura di), Prospettive architettoniche conservazione digitale, divulgazione e studio, Volume II, Tomo I, Roma: Sapienza Università Editrice, ISBN: 978-88-9377-013-2, pp. 339-347.

MONTELEONE C. (2016), Drawing and American culture: the doheny ranch project by Frank Lloyd Wright, in Bini M., Bertocci S., (a cura di), Le ragioni del disegno, pp. 907-912, Atti del XXXVIII Convegno internazionale dei Docenti delle Discipline della Rappresentazione,
XIII Congresso della Unione Italiana del Disegno, Roma, Gangemi Editore 2016, ISBN 9788849232950. Cenacolo di Sant'Apollonia - Firenze, 15-17 Settembre 2016.

MONTELEONE C. (2017), Friso I., Patané C. The reconstruction of Heiankyo (Kyoto): the image of a capital city between the clouds. In (a cura di) C. Gambardella, World Heritage and Disaster: Knowledge, Culture and Representation, pp. 1117-1126, Napoli: La scuola di Pitagora. Capri, Le Vie dei Mercanti XV International Forum, ISBN: 978-88-6542-582-4, Capri-Napoli, 15-17 giugno 2017.

MONTELEONE C. (2017), I poliedri regolari e semi-regolari tra storia, teorie e nuove frontiere della rappresentazione. In AA.VV. (a cura di) Territori e Frontiere della Rappresentazione. Gangemi Editore International: Roma. XXIX Convegno Internazionale dei docenti delle discipline della rappresentazione, XIV Congresso UID, Napoli 14-16 Settembre 2017. ISBN: 9788849235074, pp. 201-208.

MONTELEONE C. (2018), Visualizing Venice. A historical overview of the role and application of architectural and urban modeling. In Huffman K.L., Giordano A., Bruzelius C., Visualizing Venice. Mapping and Modeling Time and Change in a City, New York: Routledge, ISBN: 978-1-138-28599-6; 978-1-315-10068-5, pp. 67-75

MONTELEONE C. (2018), Giordano A., Friso I., Borin P., Panarotto F., Time and Space in the History of Cities. In Münster S., Friedrichs K., Niebling F., Seidel-Grzesińska A., Digital Research and Education in Architectural Heritage. Springer: Cham, Switzerland. 5th Conference, DECH 2017, and First Workshop, UHDL 2017 Dresden, Germany, March 30-31, 2017. ISBN 9783319769912 , pp. 47-62.

Download Pubblicazioni_Monteleone.pdf

Laurea in Architettura conseguita ad Aprile 2003 presso l'Università IUAV di Venezia con voto 110/110 e lode (Relatore prof. A. De Rosa). Titolo della tesi: Geometrie Celesti e Geometrie Terrestri: l'Osservatorio di Jai Singh II (Jaipur, India).

(01-06-2006 / 31-05-2008, 24 mesi) Assegnista di Ricerca (art. 51, comma 6, L.27/12/1997, n. 449 e successive modificazioni) presso l'Università degli Studi di Padova, Facoltà di Ingegneria; titolo della ricerca: Geometria, Configurazione, Costruzione: La chiesa di Santa Sofia a Padova (Responsabile Scientifico prof. Andrea Giordano).

(01-06-2008 / 31/12/2009; 18 mesi) Assegnista di Ricerca (art. 51, comma 6, L.27/12/1997, n. 449 e successive modificazioni) presso l'Università degli Studi di Padova, Facoltà di Ingegneria; titolo della ricerca: Analisi e Rappresentazione dell'inserimento urbano della chiesa di Santa Sofia a Padova (Responsabile Scientifico prof. Andrea Giordano).

Dottorato di Ricerca in "Composizione Architettonica" curriculum in "Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura e dell'Ambiente" (Coordinatore scientifico prof. Agostino De Rosa) presso l'Università IUAV, XXV ciclo. Titolo conseguito il 25/03/2013; giudizio: Ottimo. Titolo della tesi: Forms Follow Intuition: Geometria e Astrazione nel Guggenheim Museum di Frank Lloyd Wright.

(15-04-2013 / 14-04-2014; 12 mesi) Assegnista di Ricerca FSE presso l'Università IUAV di Venezia. Titolo: Strategie innovative per la comunicazione del bene librario: progetto per la realizzazione di un protocollo rappresentativo di digital library (Responsabile Scientifico prof. Agostino De Rosa).
Per i risultati di questa ricerca si veda il sito, destinato ad implementare l'offerta digitale della Biblioteca Marciana di Venezia: http://barbaro.pallino.it

Partecipa a ricerche nazionali e internazionali nell'ambito del disegno e del rilievo dell'architettura e della città, della geometria descrittiva, della storia della rappresentazione, dell'utilizzo di tecnologie avanzate per la realtà virtuale e aumentata.

I temi proposti per le tesi di laurea riguardano:

- il rilievo digitale, l'analisi e la rappresentazione di edifici esistenti;
- il rilievo digitale, l'analisi e la rappresentazione di strutture stereotomiche voltate;
- la modellazione 3D di progetti non realizzati, opere di celebri architetti, per verificarne l'effettiva funzionalità e realizzabilità;
- Storia della rappresentazione legata alle nuove tecnologie;
- visualizzazione delle trasformazioni storiche di edifici e della città con l'utilizzo di nuove tecnologie.