Personale docente

Gianmaria Concheri

Professore ordinario

ING-IND/15

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 9 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276739

E-mail: gianmaria.concheri@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 11:30 alle 13:00
    presso Via Venezia 1, Corpo Uffici, 2° piano (DIp. ICEA)

Professore Ordinario di "Disegno e Metodi dell'Ingegneria Industriale" presso la Scuola di Ingegneria dell'Università di Padova", dove tiene gli insegnamenti di "Disegno Tecnico Industriale" per i corsi di laurea in Ingegneria industriale e di “Geometrical Specification in Product Design” per la Scuola di Dottorato in Ingegneria Meccatronica e dell'Innovazione Meccanica del Prodotto. Laureato a Padova in Ingegneria Meccanica nel 1988, dopo un anno di studio presso UCLA (University of California - Los Angeles). Dal 1989 al 1991 ha lavorato in Tecnomare S.p.A. (Venezia), Divisione R&D, Area Robotica e Spazio, su progetti per le Agenzie Spaziali Italiana ed Europea (ASI ed ESA). Dal 1991 al 1998 è stato Ricercatore e dal 1998 al 2006 Professore Associato presso l'Università di Padova. È vice-presidente della Commissione Tecnica “TPD e GPS - Documentazione, specificazione e verifica geometriche dei prodotti” dell'UNI, di cui coordina il gruppo di lavoro “Disegno tecnico industriale e specificazione geometrica”. E' membro dell'executive board dell "International Journal on Interactive Design and Manufacturing" (IJIDeM), edito da Springer Verlag. Dal 1993 è membro del Direttivo dell'Associazione Nazionale Disegno di Macchine (ADM). Ha svolto attività di ricerca nei seguenti settori: Sviluppo di strumenti, metodologie e tecniche di Reverse Engineering, con applicazioni al settore industriale, biomedicale e dei beni culturali. Specificazione geometrica dei prodotti (ASME-GD&T e ISO-GPS) e sviluppo di metodologie computer-based per l’analisi di tolleranze (CAT). Caratterizzazione e specificazione funzionale delle superfici. Sviluppo di strumenti e metodi per la modellazione geometrica, progettazione e prototipazione virtuale. Metodologie e applicazioni Knowledge Aided Design (KAD). Metodologie di progettazione di componenti per la fabbricazione mediante tecniche di Additive Manufacturing.