Personale docente

Stefano Lanzoni

Professore ordinario

ICAR/01

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 9 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275426

E-mail: stefano.lanzoni@unipd.it

  • Alla fine di ogni lezione, direttamente in aula

Autore di oltre 100 pubblicazioni, di cui 54 su riviste recensite e capitoli di libro.

http://orcid.org/0000-0002-6621-2386
ResearcherID WOS: F-9852-2016

Citazioni (senza autocitazioni): 1224 (fonte ISI WOS).
h-index: 24 (fonte ISI WOS); 24 (fonte: Scopus); http://orcid.org/0000-0002-6621-2386

(aggiornato al 21/12/2016)

Download Pubblicazioni_Lanzoni.pdf

RESEARCH INTERESTS:

- Fluvial morphodynamics
Alternate bar dynamics, sediment waves, planform evolution of meandering rivers, sediment transport, debris flows.

- Tidal morphodynamics
Hydrodynamic and morphodynamics of estuaries and deltas; longitudinal equilibrium profile and cross-section of tidal channels; flow field and morphologic characteristics of tidal meanders; mathematical modeling of tidal environments; eco-morphology.

- Hydrodynamics
Stability of stratified flows; hydrodynamic dispersion; hydraulics of bed intake grids.

PROPOSTE DI TESI di LAUREA

T: tesi a carattere teorico
N: tesi a carattere numerico
S: tesi a carattere sperimentale
I: tesi che comporta l'analisi di immagini satellitari - dati di campo - dati di laboratorio

Morfodinamica Fluviale

1. Evoluzione corsi d'acqua alluvionali:

- effetti eterogeneità e accrescimento piana alluvionale sulla migrazione dei meandri (T-N)
- campo di moto in sharp bend (T-N)
- effetto dell'assortimento granumometrico sulle forme di fondo (T-N)
- modellazione dell'evoluzione locale del fondo dopo un di taglio di meandro (T)
- Caratterizzazione forme planimetriche (T-I)

2. Rilevati arginali:
- simulazione della rottura rilevati arginali (N)
- effetto delle sponde sul campo di moto (T-N)

3. Colate detritiche:
- modellazione di fenomeni di trasporto solido intenso in alvei montani (T-N)
- modellazione della propagazione (N-S)
- valutazione dell'impatto dinamico su strutture (N)
- modellazione deposito-erosione (S-N)

Morfodinamica di Ambienti a Marea

1. Evoluzione planimetrica di canali a marea:
- analisi (da immagini satellitari) variazioni morfologiche subite dai meandri a marea nella laguna di Venezia (I)
- simulazione dell'evoluzione planimetrica di meandri a marea (T-N)

2. Profilo di equilibrio di canali a marea:
- analisi dei profili di canali a marea da rilievi batimetrici nella laguna di Venezia (I)
- determinazione del profilo di equilibrio di un canale a marea a larghezza variabile (T-N)

3. Morfologia delle reti a marea:
- analisi delle variazioni morfologiche delle confluenze di canali lagunari (I)
- analisi della distribuzione spaziale dell'interasse delle confluenze (I)
- esperimenti sulla formazione di reti a marea ed analisi dei risultati; effetto della vegetazione (S)
- analisi delle modificazioni morfologiche avvenute nelle casse di colmata della Laguna di Venezia (I)

4. Processi di erosione delle barene:
- analisi dei dati di arretramento delle sponde delle barene (I)
- modellazione del processo di arretramento dei bordi delle barene (T-N)

5. Effetto della vegetazione sulla risospensione dei sedimenti:
- analisi dei dati risultanti da esperimenti di laboratorio effettuati in presenza/assenza di onde da vento e assenza/presenza di U. Intestinalis su un letto sabbioso (I)

Morfodinamica di Delta e Zone Costiere

1. Delta
- Analisi della struttura morfologica (I)
- Modellazione concettuale dell'evoluzione morfodinamica a lungo termine (T)
- Simulazione dell'evoluzione morfodinamica a breve/medio termine (N)
- Modellazione del comportamento del fluid mud negli estuari (T-S)

2. Correnti di torbidità sottomarine
- Studio del campo di moto generato dalle correnti di torbidità (T)
- Simulazione della evoluzione planimetrica delle correnti di torbidità (T-N)

Dinamica degli Inquinanti nei Corpi Idrici

1. Dispersione longitudinale
- Effetto della forma di equilibrio della sezione di un canale a fondo erodibile (T)
- Effetto della presenza di curve: analisi dei dati di Nordin e Sabol (I)
- Effetto dell'adsorbimento dei sedimenti trasportati in sospensione

2. Risalita del cuneo salino nei tratti terminali dei corsi d'acqua:
- modellazione numerica della dinamica del cuneo salino (T-N)
- analisi sperimentale della dinamica del cuneo salino (S)

3. Modelli di qualità delle acque nei laghi:
- analisi dati di campo raccolti in alcuni laghi della serbia e loro modellazione (I-N)

4. Large Eddy Simulation (LES)

Informazioni relativamente al Curriculum, alle pubblicazioni e al materiale didattico sono reperibili nel sito http://www.image.unipd.it/s.lanzoni/